Salve, ultimamente sto focalizzando le mie energie sulla creazione di un Report Manager semplice ma al contempo flessibile: questo articolo ha lo scopo di illustrare l’installazione e l’utilizzo di tale script .Successivamente rilascierò un documento più tecnico per aiutare le customizzazioni. Il prodotto si basa a sua volta su due progetti opensource:

JQueryui: libreria Javascript estremamente performante e semplice da usare: verranno usateper l’interfaccia utente . Per le richieste ajax usiamo direttamente la chiamata JQuery.
LibChart: librerie opensource php molto valide per realizzare grafici.

Al momento questo articolo ha lo scopo di mostrare l’utilizzo del Report Manager come contatore delle visite uniche sul nostro sito; nelle successive release verrano espanse le sue funzionalità.

Partiamo subito con l’installazione del prodotto:

INSTALLAZIONE:
1)Andare su LAB e scaricare PRM v 1.0.
2)Scompattare lo zip nella folder da noi designata.
3) Aprire il file supporto.php e settare i seguenti campi ( i primi tre sono già settati a default) :

4) Andare su PhpmyAdmin o sul manager del database MYSQL ed eseguiamo la query sql che troviamo nel file query.sql dentro la Folder SQL.
5) Inserire nelle pagine in cui si vuole registrare le visite la seguente funzione php :

//ricordiamoci di chiamare prima l’ include(“supporto.php”) o sennò ci restituisce errore

REG(“registrazione visitatore”,”VISIT”);

Il primo argomento è una semplice descrizione, per il momento possiamo cambiarla come vogliamo.

6) Al momento è stata implementata nelle pagine un semplice controllo di una variabile di sessione per limitare gli accessi: tale variabile al momento è settata di default ad ogni visita della pagina page.php. Per tale ragione è consigliato aprire la pagina page.php, cancellare la riga:

$_SESSION[‘isLogged’]=”true”;

e inserire una pagina o uno script per un login più sicuro; si consiglia di utilizzare come spunto l’articolo scritto precedentemente sul sito intitolato REALIZZARE UN MECCANISMO DI LOGIN IN PHP SENZA DATABASE.

GUIDA ALL’USO

-Andare sulla pagina page.php
-Selezionare il range temporale da prendere in considerazione per l’analisi delle visite, scegliendo tra le tre modalità disponibili:

A:Predefinited Range
Viene dato a disposizione due intervalli di tempo classici: l’ultima settimana (Last Week) e l’ultimo mese ( Last Month)

B:Specific Range
Tramite due textbox, si può selezionare data iniziale(inclusa) e finale(inclusa) del range di analisi tramite il Picker Calendar di JQuery

C.Specific Day
Si seleziona il giorno da analizzare tramite il Picker Calendar di JQuery

-Cliccare su Execute

Ecco un esempio di layout:

Nella parte superiore abbiamo un grafico a tabella , un rettangolo per ogni giorno.
In quella inferiore vi sono due tab:

-User List
Per ogni giorno mostra le visite quotidiane, con il relativo pulsante per aprire la Dialog User Info. Quest’ultima popup presenta un maggior numero di informazioni ( tra cui l’ip) dei visitatori di quel giorno e le pagine maggiormente visitate.

-Page List
Mostra una classifica delle pagine visitate dagli utenti relativamente al range temporale definito dal form principale.

Quando possibile, verrà rilasciato il documento tecnico per gli sviluppatori.
Per dubbi, problemi o suggerimenti, non esistate a contattarmi.

Grazie per l’attenzione,

Andrea.